fbpx

Cultura

Teatro Massimo Bellini

Your Volcanic Experience

NAtura

Vulcano Etna

Your Volcanic Experience

Storia

Castello Ursino

Your Vulcanic Experience

Arrow
Arrow
Slider
Cibo Tipico

Cibo Tipico

Street Food

Street Food

Ristoranti

Ristoranti

Pizzerie

Pizzerie

Blog


Isola Lachea e la Leggenda del Ciclope Polifemo

Isola Lachea e la Leggenda del Ciclope Polifemo

Avete mai fatto tappa sull'isola Lachea?

Se la risposta è "no", allora è arrivato il momento di fare tappa sull'isola perché vi siete persi un piccolo angolo di paradiso proprio nel cuore del paesino di pescatori, dove lo scrittore siciliano Giovanni Verga, ambientò il suo romanzo più famoso: I Malavoglia.

Scopri di più


Catania a Tavola, le 10 Pietanze da Mangiare Assolutamente

Catania a Tavola, le 10 Pietanze da Mangiare Assolutamente

Quando si arriva a Catania, oltre ad apprezzare il fascino della pietra lavica, il suo stile barocco e l'Etna che sovrasta la città, non si può fare a meno di gustare anche le sue prelibatezze.

Non è un caso che quando si va via dalla città etnea si portano con se gli odori, i colori, i suoni e...qualche chiletto in più!

Scopri di più


Aci Trezza, un dipinto sul mare

Aci Trezza, un dipinto sul mare

“Soltanto il Mare gli brontolava la solita storia lì sotto, in mezzo ai faraglioni, perché il Mare non ha paese nemmeno Lui, ed è di tutti quelli che lo sanno Ascoltare”. Così diceva il Verga del piccolo borgo “da Trizza” pensato tra scogli e mare, culla di miti e leggende e casa della famiglia di pescatori, i Malavoglia.

Scopri di più

Di cosa sto parlando? Ma dell’aperitivo ovviamente!

Momento di relax tra le 18:00 e le 20:00.

È diventato quasi un rito nella vita di ognuno di noi, magari post lavoro, per chiacchierare con gli amici o magari con lo “zito” dopo aver litigato e vi assicuro che è una grande cura 😊!

Ma vi siete mai chiesti da dove nasce questo immancabile appuntamento?

Anche qui parliamo di storia e vi racconteremo di un medico greco chiamato Ippocrate che prescriveva ai suoi pazienti del vino bianco e dolce... e quindi anche nell’antica Grecia si ubriacavano? Ebbene sì, l’aperitivo era già consumato dai romani nei periodi antecedenti, l’etimologia della parola non lascia dubbi: dal latino “aperitivus” (che apre) in questo caso la sensazione della fame.

Ma come dice il detto: dentro le botti piccole c’è il vino buono...e proprio in una piccola bottega di Torino fu inventato il Vermut, esportato poi in tutto il mondo e successivamente prodotto dalla più grande fabbrica di Vermut e liquori “Martini & Rossi” da cui nasce il nome “Martini”, l’aperitivo per eccellenza.

Oggi l’ora dell’aperitivo ci piace così tanto che è diventato Happy Hour, una scusa per non doversi mettere ai fornelli a casa propria! A proposito di questo a noi del sud piace “esagerare” e il nostro aperitivo si protrae anche fino a notte fonda, sulle spiagge e nei locali con musica di sottofondo, una vera e propria anticamera del divertimento.

Cosa aspetti , vieni a fare un Ape?

Ti consigliamo alcuni posti da provare:
  • Cortile Capuana
  • Ostello degli elefanti
  • Pasticceria Mantegna
  • Blanca Bar, Acicastello
  • Cafè de Mar, Acitrezza
  • Caffè Epoca
  • Uzeta Bistrot Siciliano
  • Cortile Alessi
  • Caffè Europa
  • Ernesto
  • Bonù
  • Caffè Saint Honorè
  • Prestipino piazza Duomo
Pin It
Ostelli

Ostelli

Hotel

Hotel

Bed & Breakfast

Bed & Breakfast

LGBT Friendly

LGBT Friendly