Con più di 1500 mq di esposizione moderna ed interattiva rappresenta il principale centro didattico-espositivo sull’Etna, trattandone sia gli aspetti naturalistici che quelli storici ed etno-antropologici.

Dotato di book shop e servizi, in totale assenza di barriere architettoniche, adatto sia a scolaresche che turisti, il Museo dell’Etna rappresenta un luogo unico di approfondimento scientifico e culturale accessibile agli appassionati di ogni livello e ai tanti visitatori dell’Etna e dintorni nonché una rara occasione di valorizzazione del territorio. Il Museo dell’Etna (Etna Museum), è stato realizzato a Viagrande (CT) dall’associazione Amici della Terra in collaborazione con diverse istituzioni tra cui il Parco dell’Etna e l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Con più di 1500 mq di esposizione moderna ed interattiva rappresenta il principale centro didattico-espositivo sull’Etna, trattandone sia gli aspetti naturalistici che quelli storici ed etno-antropologici. L’area espositiva presenta ambientazioni ed exibit dedicati all’Etna con approfondimenti sulla natura, i sentieri, i prodotti tipici e la storia antica e recente.

Il Museo dell’Etna costituisce anche il più grande museo sui Vulcani presente in Italia ed è diventato uno dei centri scientifico-didattici più visitati in tutta la Sicilia.

Suddiviso in sezioni tematiche, il museo offre una visione moderna e interattiva della vulcanologia generale ed etnea e l’opportunità di apprezzare, in modo semplice e accattivante, il complesso mondo dell’Etna.

Informazioni utili:

Via Dietro Serra, 6
95029 Viagrande (Catania)

Recapiti:

Tel.: (+39) 095 789 0768