Fontana dell'Amenano

La fontana è situata in pieno centro cittadino dove alberga il cuore della città e dei quartieri più popolari e antichi etnei. La fontana in questione, la quale è stata realizzata alla metà del XIX secolo in pregiato marmo di Carrara, prende questo nome in relazione al fiume Amenano, fiume che scorre sotto Catania, il quale fiume è rappresentato in questa opera artistica da un ragazzo che tiene in mano una cornucopia da cui scorre l’acqua la quale si riversa sull’omonimo fiume creando un effetto a “lenzuolo”.

Proprio a causa di questo effetto, la fontana dell’Amenano viene chiamato in gergo popolare catanese “Acqua o linzolu”.

Proprio dietro la fontana una scalinata in pietra lavica conduce alla pittoresca e rinomata “Pescheria”, mercato storico catanese da anni patrimonio culturale dell’umanità.

Pin It

Pubblicato in Le 10 Migliori Attrazioni

Tags: #Storia