Rocca dei Ciclopi Acitrezza

Le Rocce dei Ciclopi (chiamate anche Faraglioni), posizionate di fronte a Aci Trezza, sono considerate uno dei luoghi più importanti con un bagaglio di leggende non indifferente.

Secondo la mitologia questa era la terra dove ha vissuto il Ciclope, figlio del dio del mare Poseidone chiamato Polifemo, uno dei personaggi più famosi dell romanzo di Omero, l’Odissea.

E’ possibile raggiungere le rocce in barca dal porto del villaggio e da qui praticare immersioni e pesca subacquea.

Una curiosità: Secondo la leggenda Polifemo uccise un giovane pastore di nome Aci. Dopo la sua morte, la ninfa Galatea, che era innamorata del pastore, chiese agli dei di trasformare il corpo del suo compagno in un fiume che incominciò a scorrere nella baia dove oggi si trovano le rocce dei Ciclopi. In relazione a questa leggenda molti dei paesini situati vicino alla costa (Aci Castello, Aci Trezza, Acireale, ecc) hanno acquisito la denominazione di Aci per onorare questa leggenda antica e romantica.

Pin It