Parco Fluviale dell'Alcantara

Il fiume Alcantara si origina dai Monti Peloritani e Nebrodi sfociando nel mare Ionio dopo 50 km. L’intera valle è sede di molte specie animali, in particolare uccelli migratori. La molteplice vegetazione cambia nei diversi tratti del fiume e offre una grande varietà di ambientazioni.

Gli amanti del trekking potranno trovare diversi percorsi da seguire (http://www.parcoalcantara.it/Eitinerari.php) caratterizzati da viste mozzafiato lungo la strada.

Il Parco fluviale non prevede un biglietto d’ingresso, mentre l’attrazione principale, le Gole, incluse nel Parco Botanico e Geologico, prevedono un ticket. Le Gole del dell’Alcantara sono un canyon di origine vulcanica di fama mondiale. Le pareti di basalto sono alte 50 metri e sono attraversate dal fiume Alcantara creando paesaggi incredibilmente pittoreschi.

Le Gole sono lunghe 400 metri, ma attualmente per motivi di sicurezza vi si può accedere solo fino a 200 metri. La maggior parte dei turisti arrivano in queste zone proprio per visitare questo incredibile paesaggio naturale. Il parco, inoltre include altre 5 gole più piccole e Gurne (laghetti) di straordinaria bellezza.

Pin It

Pubblicato in Destinazioni

Tags: #Etna, #Natura, #Escursione